top of page

Percorso Danza
La formazione professionale che unisce la tradizione a ricerca e innovazione.  Edizione 24/25

Tulsa Ballet CDE 2014

Le motivazioni

A due anni dalla nascita, Percorso Danza si conferma  come un progetto pedagogico rivolto a piccoli gruppi selezionati e teso a sviluppare la personalità dei futuri danzatori professionisti. E' mia convinzione che   la maggioranza delle compagnie internazionali richieda ai danzatori una preparazione poliedrica che spazi dal classico sino al teatro danza, dal neoclassico sino al modern jazz e al contemporaneo.

Dopo una non convenzionale carriera come danzatrice, prima di dedicarmi alla didattica,  ho lavorato come Maestra Ospite per le più importanti compagnie tra cui Fondazione Arena di Verona, Teatro Massimo di Palermo, Teatro dell'Opera di Roma, Balletto del Sud  e Balletto di Roma (2009) e ho all'attivo come pedagoga e maestra una carriera internazionale: School Principal negli Stati Uniti presso Tulsa Ballet Center of Dance Education, guest teacher presso The University of Hartford e Professora Invitada al Conservatorio di Burgos e ospite nelle maggiori scuole giapponesi e cinesi.

La duplice esperienza, insegnante e maitre, mi ha permesso di maturare una visione chiara delle esigenze dei giovani danzatori e il mio background, una formazione legata al metodo Vaganova con incursioni nella danza modern americana e nel repertorio contemporaneo rende il mio insegnamento al  passo con quanto l'evoluzione del linguaggio di danza richiede e richiederà ancor di più in futuro.

Per questo motivo lo studio di danza classica accademica, repertorio, modern e jazz avranno un ruolo fondamentale nel progetto, che includerà incursioni, attraverso incontri con coreografi, nelle diverse possibilità tecnico espressive che il linguaggio di danza ha offerto e offre nel suo continuo evolversi.  Ci saranno  incontri fondamentali: i nomi dei maestri verranno comunucati entro 30 giugno.   Obiettivo è formare, in un progetto ponte tra le scuole di danza e il mondo del lavoro, danzatori professionisti pronti per lavorare nelle compagnie di tutto il mondo.

A chi è rivolto

Per questo secondo anno sono previsti tre livelli:

1) Avanzato e  Intermedio A

2) Intermedio B

3) Principianti  e Intermedio C

L'accesso avverrà o tramite invito o segnalazione di personalità del mondo della danza o audizione. I tre livelli sono a numero chiuso. L'età dai 12 ai 19 anni. Si accede tramite audizione.

L'offerta formativa

1) Avanzato e intermedio A

Il monte orario settimanale avrà una media di 14 ore, di cui 10 ore di classico dal lunedì al venerdì/sabato e 2 di modern jazz. Le restanti ore saranno divise tra le altre materie e gli incontri sopra citati (il calendario verrà definito per tutto l’anno a fine luglio). Due fine settimana al mese e la prima settimana di gennaio saranno dedicati  al repertorio e agli incontri con i maestri e coreografi ospiti.

2) Intermedio B

IIl monte orario settimanale avrà una media di 14  di cui 8,5 ore di classico dal lunedì al venerdì/sabato e 2 di modern jazz. Alcuni allievi parteciparanno alle lezione dell'Intermedio A e altri dell Intermedio C. Le restanti ore saranno divise tra la frequenza tra le altre materie e gli incontri sopra citati (il calendario verrà definito per tutto l’anno a fine luglio). Due fine settimana al mese e la prima settimana di gennaio saranno quindi dedicati  al repertorio e agli incontri con i maestri e coreografi ospiti.

 

3) Intermedio C e principianti

l monte ore settimanale avrà una media di 7,5 ore settimanali dal lunedì al venerdì e due sabati al mese. Classico e Danza di carettere

Preparazione all'esperienza di scena

Sono sempre più convinta che il saggio finale come unico momento di approccio al palcoscenico dopo mesi di prove tolte alla formazione sia inutile. Più utile danzare in varie rassegne e/o concorsi più volte le stesse variazioni o danze di gruppo, tarate sulle specifiche capacità individuali e/o collettive, e vedere così crescere la sicurezza di ciascun allievo in scena. Per sintetizzare: Nessun saggio finale e sì alla partecipazione a concorsi e rassegne e come ospiti ai due eventi organizzati dalla struttura che ci ospita.

Le famiglie e la loro partecipazione al percorso formativo

Istituirò con cadenza periodica,  forte della mia esperienza di Principal School negli States, parents observation, giornate a cui sarà permesso ai genitori assistere alle lezioni in sala. Inoltre dedicherò una settimana ogni due mesi  a eventuali  colloqui con i genitori.  Il calendario e gli orari delle lezioni dimostrative  e degli incontri verrà definito o già  per l'intero anno, o trimestralmente da settembre. Queste iniziative sono ovviamente subordinate ad eventuali problematiche di tipo sanitario o di varia natura.

Calendario e orari 

Il percorso formativo, della durata di 10 mesi, avrà inizio il 2 settembre 2024 e si concluderà il 28 giugno 2025.

L'INTERMEDIO A dal lunedì al venerdì dalle 14;30 alle 16.00Per entrambi i livelli modern jazz lunedì e mercoledì dalle 18:00 alle 19.00.

Due weekend al mese al mese, il sabato dalla 14:30 alle 18:30 e le domeniche al mese dalle 9:30 alle  13:30. Dopo un concorso si darà, se possibile  il lunedì libero.

Il LIVELLO PRINCIPIANTI INTERMEDIO  dalle dal lunedì al venerdì dalle 18:00 alle 19:15  I due sabati  al mese in orario da definirsi mensilmemte

 

Sede svolgimento lezioni

 A.S.D Sport Dance- Largo Orazi e Curiazi 12 (Metro A fermata Colli Albani)

Audizioni

Previa iscrizione tramite email cui seguirà convocazione o invio video

Per l'iscrizione

Riceverete informazioni dettagliate, modalità di ammissione a Percorso Danza, modulistica  ed elenco documenti necessari per l'iscrizione scrivendo a russo.pia.lavoro@gmail.com

© 2023 . Proudly created by PIA RUSSO with Wix.com

bottom of page